Link

Libri

 

Download libri:

 

Suicide in the words of suicidologists

 

https://www.novapublishers.com/catalog/product_info.php?products _id=26097

 

Suicide in schizophrenia

 

Linee Guida Italia per la Prevenzione del Suicidio

 

Riviste

 

 

Programmi di Prevenzione Nazionale del Suicidio

 

  • NSSP U.S.A. Il sito nazionale statunitense sulla prevenzione del suicidio.

  • National Suicide Prevention Strategy for England Il dipartimento della salute del Regno Unito ha stabilito l'obiettivo di ridurre il numero delle morti per suicidio in Inghilterra del 20% entro il 2010. Alcuni dettagli sulle metodiche di prevenzione inglesi sono disponibili a questo link, sia in versione web, sia in versione PDF.

  • Australia: National Suicide Prevention Strategy Inizialmente, l'Australia aveva progettato un programma di prevenzione del suicidio per i giovani, che in seguito è stato esteso a tutte le fasce di età. Entrambi i piani sono disponibili a questo link, insieme a numerosi documenti sulla prevenzione del suicidio nei più giovani.

  • New Zealand La Nuova Zelanda ha un progetto di prevenzione del suicidio nei giovani.

 

Organizzazioni Nazionali ed Internazionali dedite alla Prevenzione del Suicidio

 

  • The Centre for Suicide Prevention, Manchester, England Il Centro per la Prevenzione del Suicidio dell'Università di Manchester comprende programmi di politica e di pianificazione di servizi. Ha eseguito, inoltre, diversi studi su suicidio e omicidio nei soggetti in contatto con servizi di salute mentale.

  • European Mind and Metabolism Association Associazione no-profit per l'assistenza alle malattie mentali e metaboliche

  • International Association for Suicide Prevention Lo IASP è stato fondato per costituire un forum internazionale intento alla prevenzione del comportamento suicidario e ridurne i danni. Fornisce un giornale accademico (The Journal of Crisis Intervention and Suicide Prevention), organizza conferenze internazionali intercorrenti ogni due anni e informa sui progressi della ricerca scientifica.

  • Canadian Association for Suicide Prevention Questa organizzazione canadese è stata fondata per fornire informazioni e risorse alla comunità canadese e per istituire politiche allo scopo di ridurre il tasso di suicidio e minimizzare le nefaste conseguenze del comportamento suicidario.

  • Irish Association for Suicidology Fondato nel 1996, lo IAS organizza una conferenza annuale e mira a facilitare la diffusione delle informazioni sul suicidio, promuovere le misure di prevenzione e incoraggiare la formazione di gruppi di aiuto dei soggetti a rischio.

  • Suicide Research and Prevention Unit, Norway L'Unità di Ricerca e Prevenzione è stata fondata nel 1996 presso l'Università di Oslo. Questo centro nazionale si occupa di ricerca, informazione al pubblico e counseling. Ha dei piani di studi post-universitari sulla prevenzione del suicidio e pubblica una rivista dal titolo Suicidologi.

  • Suicide Information and Education Centre Il SIEC è una particolare libreria e un centro di ricerca, situato in Canada a Calgary, che fornisce informazioni sul suicidio e sul comportamento suicidario. Sono disponibili in questo sito informazioni ai familiari su come intervenire su un comportamento suicidario, sulla consapevolezza, sui sentimenti di perdita e su altri argomenti. Nel 2002, il centro ha istituito una nuova divisione che si occupa di monitorare i progetti e i progressi della ricerca sulla prevenzione del suicidio.

  • Australian Institute for Suicide Research and Prevention L'obiettivo dell' AISRAP, situato presso l'Università di Griffith in Queensland a Brisbane, è quello di promuovere, guidare e supportare programmi intersettoriali di ricerca sulla prevenzione del comportamento suicidario in Australia.

  • University of Oxford Centre for Suicide Research Il Centro per la Ricerca sul Suicidio mira a realizzare studi di qualità, diffondere i risultati della ricerca, collaborare con altri centri sulla ricerca del suicidio, e fornire opportunità di formazione per i ricercatori.

  • Association Quebecoise de Suicidologie Questa organizzazione canadese si occupa di prevenzione del suicidio nel Quebec (In Francese).

  • Aeschi Working Group L'Aeschi Working Group è un piccolo gruppo di clinici e ricercatori appartenenti a diverse nazioni dedicato al miglioramento delle relazioni terapeutiche tra i professionisti sanitari e i pazienti "suicidi". Il sito contiene articoli di letteratura e fornisce nuove informazioni atte a comprendere il processo suicidario.

  • International Academy for Suicide Research Situata in Olanda, questa organizzazione è stata fondata per promuovere alti standard di ricerca e formazione in campo di comportamento suicidario fornendo programmi di comunicazione e cooperazione tra studenti. Sponsorizza una rivista dal titolo Suicide Studies (in precedenza Archives of Suicide Research).

  • Here for Life Here for Life è un'organizzazione pubblica australiana incentrata sull'educazione, la consapevolezza e la ricerca sulla prevenzione del suicidio. L'organizzazione fornisce risorse, programmi di educazione mirati anche alle scuole per prevenire il suicidio tra i più giovani.

  • Sweden Questo sito fornisce informazioni su un centro di prevenzione del suicidio in Svezia (In Svedese).

 

Documentazioni Internazionali

 

  • World Health Organization L'Organizzazione Mondiale della Sanità fornisce tassi di suicidio divisi per paese. L'OMS ha anche diffuso una nota per sottolineare l' estensione del problema e suggerire strategie per intervenire.

L'OMS ha pubblicato un libro (scaricabile online) intitolato World Report on Violence and Health. Questo libro riassume informazioni su varie forme di violenza diffuse al mondo, incluso la violenza autodiretta. Contiene statistiche che documentano l'estensione del problema, identifica i fattori di rischio e discute sui possibili approcci preventivi. Consulta l'indice, o scarica l'intero libro (347 pagine), o esamina la nota dell'OMS sulla violenza.

  • Youth Suicide and Self-Injury Australia Questo studio dell'Istituto Australiano della Salute e del Welfare fornisce informazioni statistiche sul suicidio nei giovani e sui tentativi di suicidio fino al 1995.

  • Suicide Prevention Communications Project Informazioni ricavate dal progetto "Australia's National Youth Suicide Prevention Strategy".

  • Royal College of Psychiatrists: Bereavement Packet Questa sito, creato per le persone che hanno perso un caro per suicidio, contiene informazioni sulle esperienze a cui vanno incontro queste persone, collegamenti a materiale utile per la lettura e contatti per chi volesse avere ulteriori aggiornamenti o aiuto.

  • Saludalia.com Questo sito fornisce informazioni in spagnolo a medici e altri operatori sanitari, includendo le modalità di aiuto a persone che sono a rischio di suicidio.

 

 

Servizi per la Prevenzione del suicidio nel Mondo

 

  • The Samaritans Questo servizio fornisce supporto emotivo per le persone che soffrono di sentimenti di stress o disperazione, incluso sentimenti che potrebbero condurre al suicidio. Fornisce supporto telefonico, via e-mail, e incontri per persone che si trovano in Inghilterra, Irlanda, Scozia e Galles.

  • Befrienders International Online Questa organizzazione ha volontari che lavorano per prevenire il suicidio in 41 paesi. Il sito fornisce aiuto a chiunque si senta triste, depresso e volesse suicidarsi, o a chiunque si preoccupasse di un parente. Fornisce una directory di help-lines a cui potersi rivolgere, all'incirca 1700 in tutto il mondo.

 

Servizi sul Suicidio nel Mondo

 

socialNetworks
facebook  twitter  youtube
Il Servizio

Prof. Maurizio Pompili

Associato di Psichiatria 

Responsabile del Servizio per la Prevenzione del Suicidio
Contatti: 06.33775675

 

Prevenzione

Iscrizione Giornata Mondiale Prevenzione

Per Sostenerci

Sostenitore

Riservata a tutti i nostri contatti un offerta dedicata!!!